venerdì 25 novembre 2016 ore 21
COME VI PIACE
di William Shakespeare
traduzione, adattamento e regia Leo Muscato
con (in ordine alfabetico): Eugenio Allegri, Matteo Baiardi, Giulio Baraldi, Dario Buccino, Vittorio Camarota, Michele Di Mauro, Marco Gobetti, Mariangela Granelli, Daniele Marmi, Silvia Giulia Mendola, Laura Pozone, Beatrice Vecchione
TEATRO STABILE DI TORINO – TEATRO NAZIONALE in collaborazione con l’ESTATE TEATRALE VERONESE

Come vi piace/As You Like It è una fra le commedie più amate e allestite in tutto il mondo, forse perché è fra le più poetiche e divertenti che William Shakespeare abbia scritto. Un luogo in cui tutto può accadere e dove l’ilarità prende il sopravvento su ogni cosa. L’opera inizia con dei fatti che sembrano preludere a tutt’altro: due fratelli si picchiano a sangue per questioni di soldi ed eredità; uno di loro inizia anche a tramare per la morte dell’altro. Un Duca amato da tutti viene spodestato e messo al bando da un suo fratello tiranno e usurpatore. A corte, adesso, ci si diverte con combattimenti durante i quali un lottatore spezza le ossa ai suoi avversari, riducendoli in fin di vita. Per gli oppressi, la sola speranza di salvezza è la fuga: scappare a qualunque costo e il più rapidamente possibile. Sembrerebbero premesse per una tragedia ma, improvvisamente, l’azione prende una piega completamente diversa, perché chi fugge, approda nella Foresta di Arden, luogo leggendario al di fuori del mondo, qualcosa di più dell’ambiente nel quale si svolge la più mozartiana delle commedie di Shakespeare. È il miglior luogo in cui intrattenersi. È uno spazio della fantasia, dove ogni cosa allude a un mondo alla rovescia, dove tutto è arbitrario, e molto spesso, contraddittorio.