Rassegna Assoli
XXVI° EDIZIONE
Rassegna di teatro di figura nella città di Peppino Sarina


Teatro Civico
La Rassegna è giunta alla sua XXVI° edizione con l'obiettivo di far conoscere ai piccoli spettatori e alle giovani generazioni il teatro dei burattini e di figura come forma di teatro popolare. In particolare vuole rendere omaggio alla figura e all'opera di Peppino Sarina attraverso linguaggi, tecniche e drammaturgie tradizionali e contemporanee.

Tutti gli spettacoli hanno inizio
alle ore 16:30
Biglietti € 4,00
Info + 39 342 6152605

dom 24 novembre 2019
ARLECCHINO E DOLCE MARIANNA
Ovvero la truffa del Capitano Latrouffe
con Paolo Papparotto e
Cristina Marin
burattini di Cristina Cason e
Paolo Saldari
COMPAGNIA PAOLO PAPPAROTTO
In campo della Misericordia la vita si svolge tranquilla tra la locanda di Colombina e la casa del mercante Pantalone. Questi è in trepida attesa che arrivi finalmente al porto La dolce Marianna, il suo galeone carico di mercanzie all’Oriente. Si presenta però il Capitano Latrouffe, che mette in atto un piano diabolico per impadronirsi di tutti i suoi averi.

dom 5 gennaio 2020
FAGIOLINO SMEMORATO
di e con Maurizio Corniani
CENTRO TEATRALE CORNIANI
Lo spettacolo racconta dell’importanza dell’acqua come bene di valore inestimabile, da salvaguardare e non sprecare.
Fagiolino, Sandrone e altri protagonisti disquisiscono a modo loro e tra una battuta e una legnata divertono grandi e piccini facendoli riflettere sul tema.

dom 19 gennaio 2020
PETER PAN
tratto dall'omonima storia di
J.M.Barrie
di e con Daniele Debernardi
musiche Delfino Alessandro
TEATRINO DELL'ERBA MATTA
Lo spettacolo ruota attorno al tema dell'eterna giovinezza, espresso dal personaggio di Peter, ed è un adattamento fedele del romanzo, con incursioni nella commedia dell'arte.

dom 9 febbraio 2020
CORRE VOCE NEL BOSCO
uno spettacolo di compagnia Teatro
ambulante 1+1= 3
di Giulia Marra
con Renata Silano, Giulia Marra e
Andrés Reyes
macchina scenica Flavio Salussola
pupazzi Jocelyn Glaves e Giulia
Marra
ASSOCIAZIONE BOTTEGHE DELLE ARTI
CONTROMANO
ASSOCIATION HIPPOCAMPE
Esiste una via alternativa di convivenza tra gli abitanti del bosco? Chi è davvero il più forte? I personaggi dello spettacolo propongono una nuova prospettiva di realtà. Più forte è chi affronta il pericolo con l'immaginazione, chi capisce che con l'aiuto dell'altro a paura diventa forza.

dom 1 marzo 2020
SOMARI
da un'idea di Marco Lucci e Gyula
Molnar
regia Gyula Molnar
COMPAGNIA IL LABORINCOLO
TEATRO DI FIGURA
Nell’ultima pagina del libro Pinocchio si sdoppia: due vite, due anime, due strade. Ma cosa succede a un bambino che lascia la sua storia fuori dalla porta della scuola per andare a imparare a scrivere, leggere e a far di conto? L’elefantessa Belinda, grazie alla sua memoria di ferro, saprà rimettere insieme le pagine di questa storia strampalata.



AMICI della MUSICA
ANNO 41°


Ci pareva di aver concluso, con la quarantesima stagione, un lungo periodo di vita del nostro sodalizio, avendo quale ultimo obiettivo sicuro, la festa dell’anniversario, prevista per la seconda metà del mese di novembre 2019. Il 19 novembre 1979, infatti, con rogito del Notaio Giuseppe Pernigotti, alcuni appassionati costituivano l’Associazione AMICI DELLA MUSICA, che sotto l’egida delle Amministrazioni Comunali succedutesi nel tempo, ha fornito alla città un servizio di musica “forte”, come oggi è definita dai più accorti, quella che un tempo era detta “classica”. Questa lunga presenza, articolata in diversi momenti, seguendo i cambiamenti della politica e del costume, ha rappresentato un piccolo miracolo cittadino, per la costante qualità delle proposte. Cedendo alle richieste pervenute da più parti, fra cui la nuova Amministrazione comunale, che ha ritenuto di avvalersi della nostra attività, abbiamo deciso di essere ancora presenti, con alcuni episodi musicali, di cui il primo, già previsto, a memoria dei quarant’anni dalla fondazione, che avrà carattere di evento gratuito, volendo raggiungere il maggior numero possibile di persone, nel nostro Teatro Civico. Per questa ricorrenza alla fine di novembre avremo Andrea Bacchetti al pianoforte con il prestigioso Sestetto d’Archi Stradivari dell’Accademia Santa Cecilia di Roma. Seguirà senz’altro un recital pianistico nel quale vorremmo incontrare un artista tra i primi scesi a Tortona nelle nostre stagioni. Due serate orchestrali: la prima con l’Orchestra del Monferrato, che ci proporrà ancora un brano di Lorenzo Perosi, in collaborazione con Perosi festival; ed un’altra, da definire, con un gruppo internazionale. Poi, una serata cameristica per non perdere il “vizio” della musica d’insieme che nel passato ha rappresentato il più tipico modo di vivere l’esperienza nei salotti e nelle corti. Lavoriamo anche per un evento che permetta di offrire agli studenti delle scuole elementari e medie di Tortona un contatto con la musica, come realizzato negli scorsi anni con grande successo, ed anche un concerto con giovanissimi artisti espressi dal territorio. Infine, nel cuore dell’estate la riproposta del concerto di canto lirico della Royal Academy of London, che ha entusiasmato il numeroso pubblico presente nel cortile del seminario Vescovile lo scorso 19 luglio: una serata per molti versi indimenticabile. Il programma comunque è in corso di elaborazione, e verrà comunicato non appena sarà definito nel dettaglio. In anteprima, domenica 29 settembre avremo ospite al Circolo di Lettura il chitarrista vincitore del 52° Concorso Internazionale “Pittaluga”, che verrà assegnato sabato 28: una tradizione che si ripete da alcuni anni ed offre al vincitore una prima esperienza di esecuzione in pubblico.

Ottavio Pilotti
Il Presidente


Teatro Scuola

Il progetto di incontro tra teatro e le generazioni più giovani si completa con la rassegna di Teatro Scuola, che vive grazie alla partecipazione attiva dei docenti, delle bambine e dei bambini, delle ragazze e dei ragazzi delle scuole di ogni ordine e grado a cura della Compagnia Teatrale Coltelleria Einstein.

Scopri gli spettacoli proposti su
www.coltelleriaeinstein.it
Direzione Artistica
Coltelleria Einstein
Progetto Teatro Ragazzi e Giovani Piemonte